Il Tirreno
giovedì 24 ottobre 2013

LIVORNO | Lunedì 24 Gennaio 2011

Arriva in Comune la protesta delle operatrici sanitarie: 'Da marzo revocato il contratto di part time'

inviato da emilia.trevisani217 video

Gli studenti dell'istituto Niccolini Palli

Gli studenti...

8622 visite

Nevica a Livorno

Nevica a Livorno

8896 visite

Porto di Livorno. Giuliano Gallanti: 'Il commissariamento è un fatto grave ma necessario'

Porto di Livorno...

12166 visite

Porto di Livorno. Roberto Piccini: 'La sentenza del Tar ha ridato dignità alle istituzioni'

Porto di Livorno...

8834 visite

Cambiano le linee dell'Atl. Il Lunedì nero del trasporto pubblico livornese

Cambiano le linee...

12196 visite

8509

visualizzazioni

Livorno. Dal primo giorno di marzo circa 240 infermiere e operatrici sanitarie non potranno più lavorare part time ma dovranno passare obbligatoriamente all full time. La comunicazione è arrivata alle dipendenti dell'Azienda Sanitaria di Livorno il 24 dicembre e oggi una delegazione è andata in Comune per far sentire la loro protesta. "Quasi tutte abbiamo dei figli o delle persone da accudire a casa, avevamo scelto di lavorare part time proprio per questo motivo, ora come faremo?" si chiede una lavoratrice.

Cronaca, Livorno. Asl 6, Infermiere, Fials, Protesta, Part Time

Commenti a questo video

non sono presenti commenti per questo video