Il Tirreno
giovedì 24 ottobre 2013

LIVORNO | Lunedì 19 Marzo 2012

A scuola di legalità, porte aperte in Questura per gli studenti del Nautico

inviato da redazione226 video

E' Morto Aldo Santini

E' Morto Aldo Santini

14845 visite

Eclissi di luna

Eclissi di luna

10305 visite

Indigo

Indigo

10343 visite

Radio Mosquito

Radio Mosquito

10211 visite

Alessio Franchini

Alessio Franchini

10496 visite

First Experience

First Experience

10565 visite

Nada

Nada

9991 visite

Palio Marinaro, i vincitori dei gozzi a dieci remi

Palio Marinaro...

9887 visite

Caciuk Orchestra

Caciuk Orchestra

10538 visite

Tasters

Tasters

10480 visite

Via Orlando, una misteriosa pioggia acida corrode la carrozzeria delle auto

Via Orlando, una...

10010 visite

BluBay

BluBay

18994 visite

Ardenza, aprire la rotonda per il posteggio auto. La raccolta firme dei consiglieri Pdl

Ardenza, aprire la...

11574 visite

La protesta dei bagnanti:

La protesta dei...

9434 visite

BluBay trenta secondi

BluBay trenta secondi

8996 visite

Crystal Newton

Crystal Newton

12248 visite

Mandrake

Mandrake

9441 visite

Carneigra

Carneigra

9480 visite

Bobo Rondelli

Bobo Rondelli

9583 visite

Zedded

Zedded

6978 visite

5517

visualizzazioni

Livorno. Alcuni studenti del primo anno dell'Istituto Nautico hanno partecipato a una lezione particolare. Non sui banchi di scuola ma in Questura. Il progetto che vede coinvolti anche gli alunni delle scuole elementari e delle medie inferiori ha l'obiettivo di sensibilizzare i ragazzi su vari temi: dagli effetti delle sostanze stupefacenti alla guida sicura. "Inoltre è un'occasione per far sapere ai più giovani che la Questura è un luogo aperto, dove possono venire e fare domande. Troveranno sempre qualcuno pronto ad ascoltarli e dare risposte" ha affermato il questore di Livorno Bruno D'Agostino.

Livorno, Scuola, Questura

Commenti a questo video

non sono presenti commenti per questo video